Tesla Roadster 2.5

La Tesla Motors ha presentato in questi giorni il nuovo modello della Tesla Roadster 2, potremmo definirlo come un “aggiornamento”: si tratta della versione Tesla Roadster 2.5, una nuova versione che modifica alcuni aspetti ed introduce alcune interessanti novità. Ad un anno di distanza, dalla presentazione della Tesla Roadster 2.0 al Salone di Ginevra, l’azienda americana che punta sui veicoli elettrici ha voluto inserire una nuova versione della sportiva elettrica piu conosciuta al mondo. L’azienda ha puntato molto sui consigli e i suggerimenti dei possessori della versione 2, per realizzare una vettura migliore. Infatti per ciò che riguarda la parte esteriore della Roaster 2.5, è stato migliorato il frontale, che adesso ha nuove prese d’aria, mentre nella zona posteriore è stato montato un diffusore dal design innovativo ed inedito. Sulla Tesla Roadster 2.5 è possibile montare cerchi in lega neri o di color argento. E’ stato migliorato anche il comfort della vettura, sia i sedili che il tessuto sono stati migliorati, per esempio il tessuto dei sedili ha il supporto lombare. Il clima è più efficiente, grazie all’impianto di climatizzazione che migliora l’ambiente in caso di alte temperature esterne. Migliorata anche l‘insonorizzazione dell’abitacolo; inserito un sistema di navigazione con schermo touch da 7″ pollici, collegato anche alla telecamera posteriore per il parcheggio. Sono stati mantenuti sia i sedili riscaldati ed il sistema cruise control. Per quanto riguarda il motore, si tratta di un propulsore elettrico raffredato ad aria, 375 V che assicura 288 CV ed una coppia di 370 Nm a 5.400 giri, per una velocità massima di 201 km/h ed una accelerazione da 0 a 100 km/h in 3.9 secondi. Le batterie al litio hanno una autonomia di 395 km. La Tesla Roadster 2.5 ha un prezzo di listino di circa 150.000 euro, che può variare a seconda dell’allestimento scelto.

Pietro Gugliotta