Range Rover 2011

Il 40esimo anniversario della Range Rover, è stata l’occasione per la presentazione della Range Rover Model Year 2011. Ecco come ha presentato la vettura Phil Popham, il Managing Director della casa automobilistica inglese Land Rover. “La Range Rover 2011 mantiene la sua posizione di vettura di lusso tra le più complete, la sua combinazione di motori ad alte prestazioni e ridotte emissioni di CO2 ne fa sicuramente un punto di riferimento nell’industria dell’auto”. Passiamo adesso alla descrizione della vettura. Esteticamente, è stato mantenuto il profilo della versione 2010, ma è disponibile anche un Exterior Design Pack, con paraurti modificato e fendinebbia integrali e le prese d’aria con finiture in titanio. La carrozzeria è disponibile in due nuove colorazioni, Baltic Blue e Fuji White. Gli interni sono lussuosi, come da tradizione. Sono presenti due schermi TFT nella plancia, uno da 12 pollici con la strumentazione, e uno da 8″ con la tecnologia Dual View. Migliorato il sistema audio, proposto in questa versione “Harman Kardon” da 1.200 W, con 15 canali indipendenti e 19 altoparlanti inseriti all’interno dell’abitacolo della vettura. Per quello che riguarda i motori, la vera novità riguarda il nuovo motore diesel V8 da 4.4 litri: prestazioni nettamente superiori e consumi ridotti, il tutto all’interno dell’omologazione Euro5. La vettura – con motore diesel – ha una accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,5 scondi, e riprende 80 a 120 km/h in soli 5,1 secondi. Altra grandissima novità è il cambio ZF: al posto della normale leva del cambio, c’è un selettore circolare che scompare nella console a motore spento, interagendo al meglio con il Terrain Response, che adatta la guida al fondo stradale.

Pietro Gugliotta