Opel Astra EcoFlex, con motore 1.7 litri da 130 CV

Arriverà in autunno, ma le sue caratteristiche tecniche sono davvero interessanti: stiamo parlando della proposta Opel, che lancerà sul mercato nei prossimi mesi la nuova Opel Astra EcoFlex. Ovviamente grande attenzione sul propulsore di questa vettura: si tratta di un motore 1.7 litri, con alimentazione common rail, con sistema stop&start ed un alternatore che permette alla vettura di recuperare l’energia cinetica. Per quello che riguarda i dati tecnici, si tratta di un propulsore 1.7 litri Diesel da 130 CV di potenza e 300 Nm di coppia massima; ma sono da considerare straordinari i consumi e le emissioni: la vettura infatti offre un consumo di 3.7 litri/100 km, mentre le emissioni solo pari a 99 g/km di CO2. Valori veramente eccezionali che fanno risaltare il cuore ecologico di questa vettura. E’ chiaro che questo propulsore non va a sostituire le altre offerte motoristiche della Opel Astra, ma si affianca per offrire una validissima alternativa.
Fra le altre modifiche, l’assetto è stato ribassato di 12 mm, la presa d’aria del motore è fornita di alette mobili e le luci diurne sono a LED, ottimo fattore di risparmio. Concludono la dotazione anche il cambio a 6 rapporti, con rapporti specifici ed un olio a bassa viscosità, e gli pneumatici a bassa resistenza di rotolamento. La nuova Opel Astra EcoFlex sarà in vendita ad autunno in Italia, il prezzo ufficiale non è stato comunicato ma si pensa che possa aggirarsi intorno ai 24.000 euro.

Pietro Gugliotta