Nuova Hyundai i30, in Europa nel 2012

La casa automobilistica sud coreana Hyundai ha portato al Salone di Francoforte un nuovo modello: si tratta del restyling della Hyundai i30. Si tratta della seconda generazione di Hyundai i30, dopo l’esordio assoluto nel 2007. Una vettura molto “tedesca”: linee e forme riprendono un po’ lo stile di molte vetture tedesche, dato che la vettura è stata progettata al centro R&D di Russelsheim, proprio in Germania, mentre la produzione è stata realizzata in Repubblica Ceca, nell’impianto di Nosovice. Segnale tangibile di questo rinnovamento è la calandra, adesso di forma esagonale, un design definito fluidic sculputre. Interessanti novità riguardano gli interni: viene ripreso infatti lo stile degli interni della i40, arricchito da alcuni optional che migliorano sia l’estetica che il comfort della vettura stessa. Un esempio? Il tetto apribile panoramico, oppure il climatizzatore bi-zona. Inoltre sono disponibili un navigatore satellitare con schermo da 7″ pollici, con sistema di informazioni utile al guidatore. Per quanto riguarda la dotazione di sicurezza, vengono inseriti di base ESP, ABS, VSM e 6 airbag. Chiudiamo con i motori: sono sei unità, tre a benzina e tre diesel.
– motore benzina 1.4 16V da 100 CV di potenza e 137 Nm di coppia massima,
– motore benzina 1.6 MPI da 120 CV di potenza e 156 Nm di coppia massima,
– motore benzina 1.6 GDI a iniezione diretta da 135 CV di potenza e 164 Nm di coppia massima,
– motore diesel 1.4 CRDi da 90 CV di potenza e 220 Nm di coppia massima,
– motore diesel 1.6 CRDi da 110 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima,
– motore diesel 1.6 CRDi da 128 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima.

La nuova Hyundai i30 di seconda generazione sarà disponibile nei primi mesi del 2012, il listino prezzi sarà comunicato al termine del Salone di Francoforte.

Pietro Gugliotta