Novità Yamaha 2010

yamaha_2010La Yamaha si rinnova per il 2010, rinnovando la sua sportiva YZF-R6, poi una versione carenata della XJ6, una piccola YBR 125, il nuovo BW’s 125 e una nuova colorazione per il TMax.

La famiglia della XJ6 introduce una nuova versione “F”, adatta anche per il turismo; infatti grazie alla sua carena integrale riesce ad offrire un maggiore comfort di viaggio, soprattutto per i lunghi tragitti. Sotto la carena si nasconde il classico 4 cilindri frontemarcia da 600 cc e 57 kW, che rientra nei limiti richiesti dalla legge per usufruire degli incentivi statali.

[ad]

Piccole modifiche per la piccola YBR 125. Il motore resta quello di sempre, affidabile e raffreddato ad aria. Ad essere rinnovato è il design, che riesce ad offrire maggiore comfort. Il nuovo copri-serbatoio da alla moto un look più aggressivo, mentre la nuova strumentazione analogica ha un profilo più aerodinamico, con il contagiri integrato. Ridisegnata anche la marmitta. I passeggeri saranno più felici grazie al nuovo maniglione per aggrapparsi. I colori disponibili sono nero e argento.

Oltre al cambio di colori, il TMax si presenta con componenti in metallo anodizzato, la sella a due colori e cerchi in color titanio con canale in bronzo.

Cresce lo stra-cittadino BW’s che adesso arriva fino a 125 cc. Anche la livrea è tutta nuova, con uno stile che si incrocia tra asfalto e sterrato. In generale crescono tutte le dimensioni rispetto al cinquantino; le ruote passano da 10 a 12 pollici, il telaio in tubi è del tutto nuovo, la lunga sella ospita comodamente due persone e sotto c’è un vano che riesce a contenere tranquillamente un casco integrale. Il motore è quattro tempi raffreddato ad aria. Manca il secondo freno a disco posteriore.

Il punto debole della supersportiva di Iwata era la coppia ai medi regimi, ed infatti la Yamaha ha lavorato proprio per ridurre questo problema. Oltre ad essere ridisegnato l’impianto di scarico, è stata completamente rivista la mappatura della centralina ECU. Le altre caratteristiche restano del tutto invariate. I colori disponibili sono: Yamaha Blue, Competition White e Midnight Black.

About Redazione 294 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu