Nissan Murano CrossCabriolet, da 34.000 euro

La Nissan presenta un particolare nuovo genere di vettura: è un incrocio fra una Cabriolet e Suv: nasce la Nissan Murano CrossCabriolet, presentata a Los Angeles, al Salone dell’Auto della città americana. La vettura come spiegato è dunque una cabriolet, derivata dalla piattaforma della Murano, ma viene scoperta all’occorrenza o ricoperta dal tetto in tela: resta giusto il parabrezza a separare la parte chiusa da quella aperta. Una vettura molto particolare, che sicuramente potrebbe diventare una pazza variabile nel mercato dell’auto mondiale, bisognerà capire come reagiranno gli automobilisti a questa novità. Tornando al look di questa particolare vettura, rispetto alla Murano classica, notiamo come le portiere sono state allungate, il pianale poi è stato rinforzato, mentre spiccano i nuovi gruppi ottici, ispirati però alla Nissan 370Z. La vettura gode di un equipaggiamento ottimo: potremmo dire che la Nissan Murano CrossCabriolet parte con una dotazione da top della gamma. Infatti fanno parte di questo equipaggiamento i sedili riscaldati in pelle e l’impianto audio Bose, dotato di 8 speaker. Interessante il dato del bagagliaio: nonostante sia un po sacrificato dalla presenza della capote, riesce ad avere una capienza di 215 litri, che aumentano a 348 col tetto chiuso. Chiudiamo infine col motore: si tratta di un propulsore Nissan V6 da 3.5 litri, con una potenza di 265 CV. E’ incluso il cambio Xtronic CVT, con trazione 4 x 4. La Nissan Murano CrossCabriolet al momento verrà commercializzata solo negli Stati Uniti, con un prezzo di circa 34.000 euro.

Pietro Gugliotta