Manovra economica, il Governo introduce il SuperBollo?

Giovedi il Consiglio dei Ministri ha approvato la nuova manovra economica, quali sono le novità per gli automobilisti italiani? Sicuramente ci sono delle modifiche che ovviamente non piaceranno ad una categoria particolare di automobilisti, coloro che guidano le auto di grossa cilindrata. Infatti per le auto più potenti, quelle che superano i 300 CV, ci sarà una nuova tassa: ci sarà il SuperBollo, un bollo supplementare da pagare. Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha dichiarato che chi possiede una vettura potente, come un SUV, dimostra di avere una disponibilità economica molto alta, dunque è giusto che paghi un bollo superiore. Ma la manovra potrebbe contenere un articolo che abbassa la soglia dei 300 CV: infatti, il limite di potenza, potrebbe essere abbassato a 170 CV, aumentando così la lista delle vetture che saranno coinvolte dal SuperBollo. Questa tassa in più potrebbe scoraggiare chi vuole acquistare una vettura piu potente, mettendo in crisi questo settore di mercato: Gian Primo Quagliano, Presidente del Centro Studi Promotor GL events, commenta così l’ingresso del Super Bollo. “Pochi, tra gli operatori del settore dell’auto, speravano ancora in nuovi incentivi. Quasi tutti si attendevano la ripresa delle vendite dal rilancio dell’economia. Nessuno aveva previsto che sarebbe arrivata una stangata”.

Pietro Gugliotta