Lotus Elite, arriverà nel 2014

La Lotus recupera dai fasti passati il nome “Elite” e prepara la nuova generazione di Lotus Elite, che verrà presto presentata come prototipo al Salone di Parigi. Sarà una “supercar“: sia per dimensioni, che per motore e ovviamente per il costo. Parliamo delle dimensioni: si tratta di una vettura da 4.6 metri di lunghezza, con una larghezza pari a 1.9 metri ed una altezza di soli 1.32 metri, avrà un peso pari a 1650 kg. Partiamo dalle prime informazioni che ci sono giunte, la Elite offrirà 4 posti, nella configurazione 2+2, la trazione sarà posteriore ed il motore sarà situato nella parte anteriore della vettura. Parliamo proprio del propulsore: per il motore la Lotus ha raggiunto una collaborazione con Toyota, per una versione potenziata di un motore V8 da 5 litri. Avrà una potenza massima pari a 620 CV, con 720 Nm di coppia massima, con regime massimo di 8500 giri. Dovrebbe anche esserci una variante, un propulsore elettrico, con sistema KERS di recupero dell’energia consumata in frenata, come nelle Formula 1! Per le informazioni complementari, possiamo dire che la Lotus Elite dovrebbe poter raggiungere i 100 km/h da fermo in un tempo stimato fra 3.5 e 3.7 secondi, con una velocità massima che dovrebbe sfiorare i 315 km/h. Il design estetico – come potete notare dalla foto – sembra molto interessante, accoppiando aerodinamicità ed eleganza.
La Lotus Elite verrà presentata al Salone di Parigi ma solo come prototipo, per poterla vedere su strada ci sarà da aspettare fino al 2014, quando la vettura sarà messo in commercio ad un prezzo di 115.00 sterline, quasi 137.000 euro.

Pietro Gugliotta