Lamborghini, che 2014 da record!

lamborghiniL’anno che si è concluso da poco è stato sicuramente da record per Automobili Lamborghini: la casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese ha fatto registrare 2.530 vendite. “Le nostre vendite sono cresciute in ogni regione, con i principali mercati che sono gli Usa e la Cina. Alle loro spalle ci sono Medio Oriente, Regno Unito, Giappone e Germania, che hanno tutti registrato buone crescite nel 2014” ha spiegato il presidente e amministratore delegato, Stephan Winkelmann. Un trend di crescita che – secondo le previsioni – dovrebbe proseguire anche nell’anno in corso: il 2015 infatti potrebbe rivelarsi un altro anno estremamente positivo. Infatti il 2015 dovrebbe proseguire con numeri “altrettanto significativi”. “Lamborghini è in forte crescita sia nelle vendite sia nel numero dei dipendenti. I nostri investimenti significativi sul fronte delle risorse umane sono volti a ottenere eccellenza e miglioramento continuo. Nel 2015 prevediamo di assumere ancora” ha poi spiegato Winkelmann. E il 2014 è stato molto positivo anche dal punto di vista dell’organico: sono state registrate 192 assunzioni, con gli addetti a tempo indeterminato che salgono a 1.175 unità. Negli ultimi quattro anni ci sono state ben 500 nuove assunzioni, inoltre fra gli ultimi assunti il 50% è under 30, segno che l’azienda automobilistica crede molto nei neodiplomati e neolaureati.