Kia Sorento 2013, arriva il restyling: nuovo look e nuovo motore

L’azienda coreana Kia decide di proporre un restyling del SUV di medie dimensioni Sorento: a distanza di tre anni dal suo debutto, il Kia Sorento viene modificato, aggiornato, sia esteticamente che a livello di componenti meccaniche. Infatti la vettura viene alleggerita, viene arricchita di alcuni nuovi particolari ed accoglie l’arrivo di un nuovo propulsore, ma andiamo con ordine. La nuova Kia Sorento 2013 presenta un nuovo pianale, più leggero, che permette di alleggerire la vettura di circa 50 kg; all’esterno possiamo notare alcune modifiche, come i nuovi gruppi ottici (con un nuovo disegno dei proiettori anteriori), con una aerodinamica più ricercata. La Kia Sorento 2013 è disponibile in sette nuovi colori di carrozzeria, sei dei quali sono metallizzati. All’interno il restyling ha coinvolto i materiali ed i rivestimenti, così come è presente un nuovo sistema di infotainment, con schermo da 7” touchscreen, navigatore e telecamera di retromarcia. Per quello che riguarda il motore, la Kia Sorento accoglie sotto il proprio cofano un nuovo propulsore: al classico motore 2.2 CRDi, la casa coreana aggiunge un nuovo motore turbodiesel 2.0 litri, coniugato in due versioni, ossia 2.0 litri da 150 CV e 382 Nm di coppia massima, oppure il 2.0 litri da 197 CV e 436 Nm di coppia massima.