F1, McLaren davanti a tutti nelle libere

E meno male che erano indietro, almeno secondo quanto riferiva Louis Hamilton in seguito ai risultati dei test invernali. Invece, almeno nelle prove libere del Gran Premio d’Australia che di fatto apre la stagione 2011 di Formula 1, le “frecce d’argento” sono davanti a tutti, con Button che ferma il tempo sull’1’25”854 precedendo il compagno di squadra di 134 millesimi. Segue un soddisfatto Fernando Alonso a 147 millesimi dalla vetta. Solo settimo invece Felipe Massa, preceduto da Schumacher, Webber e il campione del mondo in carica, Sebastian Vettel.

La squadra nelle ultime settimane ha fatto un lavoro fantastico e i risultati di oggi lo dimostrano”, è il raggiante commento di Louis Hamilton, lo stesso che aveva lanciato l’allarme dopo il test invernali. “Solo domani sapremo comunque il reale valore nostro e degli avversari”, ha poi predicato.

Sorrisi ovviamente anche da Fernando Alonso: “Non sono sorpreso dalle prestazioni della McLaren perché ho sempre sostenuto fossero tra i migliori. Ad ogni modo sono molto contento, la macchina ha un’ottima aderenza ed è praticamente attaccata al suolo: cosa che non è mai successa in tutto l’anno nel 2010”, ha spiegato. “È stato un buon inizio”.

Prudente invece Felipe Massa: “Al primo giro ho trovato traffico e ho fatto il mio miglior tempo alla quarta tornata, poi alla lunga le gomme dure non hanno tenuto. Per la pole ci sarà da lavorare”.

Vedremo allora. Appuntamento a domani mattina ore 7 per le qualifiche.

Giovanni Ferlazzo