F1, Massa: “Non mi sento un numero due”

Partirà domenica il campionato mondiale di Formula 1 2011, dopo il rinvio della gara di apertura in Bahrein dovuta ai disordini attraversati negli ultimi mesi dal paese mediorientale. Nastri di partenza a Melbourne, in Australia, e Felipe Massa, pilota della Ferrari dice di voler puntare in alto e di non sentirsi una comparsa in favore del compagno di squadra Fernando Alonso.

Sono pronto per correre e credo che la squadra sia preparata a puntino dopo tutti i chilometri che abbiamo percorso durante i test invernali“, ha spiegato. “La vettura sembra affidabile ma non bisogna che sia anche abbastanza veloce. Per quello che abbiamo visto finora, non dobbiamo lamentarci della prestazione ma avremo un’idea più chiara soltanto quando saremo tutti insieme a Melbourne.”

Voglio tornare ad essere protagonista“, ha poi aggiunto il paulista. “Sono contento di iniziare la stagione in Australia, anche se è rimasta un po’ di delusione per aver saltato la gara di esordio in Bahrein. L’anno scorso comunque qui è andata bene e sono riuscito a fare il mio risultato migliore, guadagnando il gradino più basso del podio“.

Giovanni Ferlazzo