Citroen, la proposta dell’estate: Nemo XTR, C1 Airplay e C3 Open Way

La Citroen porta sul mercato italiano tre nuovi allestimenti o serie speciali: Nemo XTR, C1 Airplay e C3 Open Way. E’ questa l’offerta estiva del marchio francese, che insieme alla Peugeot compone il gruppo PSA, gruppo che secondo le ultime stime di maggio, ha riportato un aumento delle immatricolazioni del +5,67%. Se pensiamo che il mercato dell’auto è in flessione, è un risultato molto positivo. Tornando alle tre vetture, passiamo una breve analisi di ogni nuova auto.
Il primo modello è la mini MPV Nemo XTR. La vettura assume la nuova denominazione XTR, come principale cambiamento presenta la nuova taratura delle sospensioni; inoltre – fra le altre piccole novità – le barre portatutto e il climatizzatore manuale inserito negli optional di serie. L’auto è disponibile con una motorizzazione HDI 70 CV, turbodiese da 1.4 litri. La vettura viene commercializzata – secondo il prezzo di listino – a partire da 16.290 euro.
Passiamo ad analizzare il secondo modello: la serie speciale Airplay della vettura Citroen C1. La C1 Airplay è proposta a 3 e 5 porte, il motore è a benzina, 1.0 da 68CV. Il nuovo equipaggiamento, allegato a questa versione speciale, comprende l’installazione del clima manuale e del nuovo sistema audio. La vettura parte da un prezzo di listino di 11.300 euro.
Terzo ed ultimo “cadeau” dell’azienda francese, la Citroen Open Way. E’ l’allestimento dedicato alla Citroen C3, che sarà per sole tre versioni: 1.4 VTI da 95 CV, HDI 70 CV e per la 90 CV. L’allestimento prevede il parabrezza panoramico Zenit fra gli accessori di serie, oltre alla presenza del navigatore della Garmin, semi integrato, sempre nella versione di serie. Il prezzo di listino della nuova Citrone C3 Open Way parte da 16.150 euro.

Pietro Gugliotta