Chrysler 300 SRT8, la gemella americana della Lancia Thema

La casa automobilistica americana di Auburn Hills presenta un nuovo modello, in occasione del Salone di New York, in corso in questi giorni nella città americana, che si concluderà l’1 maggio. La Chrysler infatti dopo aver lanciato la Chrysler 300 ha svelato al mondo la nuova Chrysler 300 SRT8, versione dalle alte prestazioni della classica berlina. Curiosità: i clienti americani che acquisteranno questa vettura così potente, riceveranno in dono un giorno di scuola guida alla “Richard Petty Racing School”, la scuola che forma i piloti da corsa americani. La novità di questa versione è chiaramente il propulsore. Infatti offre il nuovo motore V8 Pentastar Hemi 6.4 litri, con una potenza di 465 CV, ed una coppia massima di 630 Nm. Ovviamente le prestazioni sono eccezionali: si parla di una accelerazione da 0 a 100 km/h inferiore ai 5 secondi (non c’è il dato preciso) e addirittura una velocità massima di 280 km/h. Ottimo il lavoro anche sul fattore consumi, che sono ridotti del 25%. Il cambio è simile a quello della Chrysler 300C SRT8, ossia un cambio automatico a 5 rapporti.
La Chrysler 300 SRT8 sarà disponibile fra pochi mesi negli Stati Uniti. Come già detto in precedenza, è la corrispondente del modello italiano della Lancia Thema, dunque ci si chiede se fra il 2011 ed il 2012 la Fiat possa portare sul mercato italiano ed europeo una versione della Lancia Thema dalle così alte prestazioni.

Pietro Gugliotta