Chevrolet Camaro Convertible, in Italia a settembre 2011

L’azienda automobilistica americana Chevrolet presenta la nuova Chevrolet Camaro Convertible, tante le novità per la quinta generazione di questa vettura, che arriverà in Italia solo nel settembre 2011. La novità principale è la perdita del tetto: la versione chiusa dunque non esiste piu, si torna alla vettura scoperta. Il meccanismo che apre e chiude il tetto in tela, è molto simile a quello della Corvette Convertible, permette l’apertura e la chiusura in 20 secondi. La vettura è stata arricchita di intelaiature a V nel sottoscocca, con nuovi elementi di rinforzo nei montanti anteriori. Passiamo ai propulsori: la nuova Chevrolet Camaro Convertible presenta le stesse unità della Camaro Coupè. Ecco quali sono le soluzioni per ciò che riguarda il motore:
V6 da 3.6 litri, iniezione diretta, con una potenza di 315 CV, coppia massima di 370 Nm, con cambio manuale a 6 marce. Il consumo medio è di 8.1 litri ogni 100 km.
V8 da 6.2 litri, con una potenza di 432 CV, coppia massima di 569 Nm, con cambio manuale a 6 marce.
V8 da 6.2 litri, con una potenza di 405 CV, coppia massima di 556 Nm, con cambio automatico Hydra-Matic 6 marce.
La Chevrolet Camaro Convertible aprirà le vendite nel febbraio 2011, ma solo per gli Stati Uniti: il prezzo di listino parte dai 30.000 dollari (circa 21.700 euro), ma in Italia dovremo aspettare il settembre 2011 per poterla acquistare.

Pietro Gugliotta