Auto Compatta 2011, in Francia vince l’Alfa Romeo Giulietta

L’Italia esporta altri successi a livello automobilistico: ancora un altro premio per l’Alfa Romeo Giulietta. Infatti si è tenuto in Francia la premiazione per “Auto compatta dell’anno 2011“, organizzata dalla rivista francese Argus. A vincere questo prestigioso riconoscimento è stata ancora una volta l’Alfa Romeo Giulietta, per la soddisfazione dei vertici del Lingotto. A valutare positivamente questa vettura un gruppo di esperti, che l’ha preferita ad altre per alcuni fattori: primo fra tutti il buon prezzo d’acquisto, seguito dai bassi costi d’esercizio. Fra gli altri aspetti importanti che hanno permesso alla Giulietta di vincere questo premio, ricordiamo la contenuta svalutazione nel tempo, oltre ad aspetti prettamente tecnici, come i sistemi di sicurezza (attivi e passivi), la tenuta di strada ed il comfort a bordo. Insomma un successo su tutta la linea che ha permesso all’Alfa Romeo Giulietta di portare a casa un altro premio, che va a sommarsi al titolo di Auto Europa 2011, vinto a livello italiano, ma anche quello di Auto Trophy 2010 (in Germania) o Auto dell’anno 2011 (in Repubblica Ceca). E non è da dimenticare il secondo posto nell’Auto dell’Anno 2011, a livello europeo, dietro solo alla Nissan Leaf. Tornando al premio della rivista francese Argus, ai gradini più bassi del podio troviamo la Citroen C4, in seconda posizione, e la Toyota Prius, che chiude al terzo posto.

Pietro Gugliotta