Anche la Audi A8 si lancia nell’Internet Car

Nei mesi scorsi avevamo parlato di una vettura della Citroen che tramite un complesso sistema, riusciva a fornire una connessione WiFi all’interno della vettura stessa. Nell’era della tecnologia, probabilmente avere internet in macchina è un lusso ma non troppo: adesso internet fra chiavette usb “low cost” ed offerte di telefonia mobile, è molto accessibile come prezzi. Dunque è chiaro che le aziende automobilistiche cercheranno nei prossimi mesi e anni di soddisfare al massimo le passoni di chi guiderà e “abiterà” la vettura stessa. Dopo la casa francese, adesso anche la Audi si sta lanciando in questo nuovo mercato, colto a colpire l’attenzione delle persone più adulte che utilizzano l’ambito multimediale per affari e lavoro in generale. Se le Citroen si rivolgeva ad un pubblico più giovane, la Audi giustamente mantiene uno standard elevato per tutti i suoi clienti.
La nuova Audi A8 avrà questo interesante servizio opzionale: ci sarà la possibilità di collegarsi Wi-Fi, dunque senza fili, grazie alla connessione del nostro cellulare, che si collegherà in automatico al sistema A8 via Bluetooth. Riusciremo ad avere collegati ben otto dispositivi.
Nell’era dell’iPad, dei notebook, palmari e quant’altro, sicuramente un optional molto gradito, se pensiamo che come standard di clienti, la Audi ha sicuramente uomini d’affari, o semplicemente venditori o rappresentanti o professionisti, che per comunicare in maniera piu veloce ed efficace potrebbero avere bisogno di un punto di accesso ad internet.

Pietro Gugliotta