A4 Avant restyling 3.0 V6 TDI, con 204 CV e cambio automatico CVT

Audi presenta un restyling della A4 Avant: la station wagon tedesca viene ritoccata nella parte meccanica, con la trasmissione automatica a variazione continua CVT. Un motore, il 3.0 V6 TDI da 204 CV, che abbinato al nuovo cambio riesce a fornire prestazioni ottimali per la station wagon Audi. In realtà l’ultimo restyling dell’azienda tedesca ha modificato anche alcuni aspetti esteriori, con una carrozzeria decisamente più dinamica. Per gli amanti delle grandi prestazioni, è disponibile anche un kit che esalta l’aerodinamicità della vettura tedesca, col pacchetto S Line, assetto sportivo e pneumatici 255/35 R 19. Ma passiamo all’aspetto più affascinante: il motore. Si tratta di un propulsore molto potente, da 3.0 litri V6 TDI, con 204 CV di potenza ed una coppia massima di 400 Nm a soli 1.250 giri/min. L’abbinamento col nuovo cambio automatico CVT, a variazione continua, ne esalta le prestazioni: la vettura ottiene grandi benefici da questo accoppiamento, sia per quanto riguarda il comfort di guida, sia per quanto riguarda la silenziosità. Un sistema che permette anche di mantenere bassi i livelli di consumo: la vettura infatti offre un consumo, in ciclo misto, di 5.9 l/100 km. Il sistema Audio Drive Select permette di settare la taratura dell’auto, in questo modo potremo impostare varie regolazioni per la guida. La nuova A4 Avant restyling 3.0 V6 TDI da 204 CV parte dal prezzo di listino di 40.000 euro, prezzo che può salire con l’aggiunta di alcuni degli optional che Audi propone.