A Saronno niente blocco auto: si circola a 30 km/h

I problemi di inquinamento non colpiscono solo le città piu grandi, come Milano o Torino. Anche le cittadine con meno abitanti, hanno problemi con i gas di scarico delle autovetture. La soluzione più facile, ossia quella adottata già da altri comuni, è quella del blocco del traffico: per ultimi a Milano e Torino, i due sindaci hanno deciso un blocco totale del traffico per alcune ore. Un blocco che in una cittadina però potrebbe paradossalmente paralizzare tutta l’economia: cosa fare? L’idea del sindaco di Saronno, comune in provincia di Varese, è molto originale: non bloccare il traffico, ma inserire un limite di velocità che non superi i 30 km/h. Una idea che non sembra raccogliere grandi consensi: gli automobilisti sfilerebbero in un lento corteo, che potrebbe addirittura portare un maggiore inquinamento del normale. Inoltre c’è il rischio che automobilisti che arrivino da altre parti d’Italia, possano non essere a conoscenza del nuovo limite, dunque dovranno essere disposti numerosi cartelli sulle strade comunali. L’ordinanza del sindaco dunque risulta già attiva, fino al 15 Marzo, tutti gli automobilisti che transiteranno nelle strade di Saranno, non potranno superare i 30 km/h di velocità. Sicuramente non tarderanno ad arrivare numerose lamentele, da parte sia dei cittadini di Saronno, che delle associazioni ambientali.

Pietro Gugliotta