MotoGP, ad Austin né Rossi né Marquez saranno alla conferenza stampa ufficiale

rossi-marquez

La tensione tra Valentino Rossi e Marc Marquez è di nuovo ai massimi livelli, tanto che la Dorna ha deciso di non mandare nessuno dei due alla conferenza stampa di “presentazione” del GP di Austin, che si terrà, come sempre, giovedì prossimo.

E’ una scelta decisamente forte, considerato che abitualmente almeno uno dei due è tra i sei piloti che volta per volta introducono il week-end di MotoGP. Con questa decisione si vuole ovviamente evitare qualsiasi altro scontro mediatico che, dopo i fatti in Argentina e le polemiche che sono continuate anche nei giorni successivi, non è da scartare.

Qualcosa di molto simile avvenne già nel 2015 quando a Valencia, nella gara che decise poi quel discusso Mondiale, sia Marquez che Rossi furono esclusi dalla conferenza stampa dopo quanto accadde in Malesia. I sei piloti che parteciperanno alla conferenza stampa ufficiale saranno così Cal Crutchlow, Johann Zarco, Álex Rins, Jack Miller, Andrea Dovizioso e Maverick Viñales.

About Redazione 289 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.