GP Cina, Ferrari strepitosa nelle qualifiche: Vettel primo davanti a Raikkonen, Mercedes a mezzo secondo

vettel cina

E’ stata una prima mattinata davvero esaltante per la Ferrari e i suoi tifosi. La rossa, dopo i primi due successi in altrettanti Gran Premi, era attesa al vero esame in quest’inizio di stagione: la Cina, e il circuito di Shanghai, sono una sorta di feudo per Hamilton e la Mercedes. La serie di sei pole consecutive della scuderia tedesca si è interrotta bruscamente oggi.

Sarà Sebastian Vettel, esattamente come in Bahrain, a partire dalla prima piazza e a suo fianco, ancora come accaduto la scorsa settimana, ci sarà il suo compagno di scuderia, Kimi Raikkonen. 87 millesimi hanno separato i due, col finlandese che sembrava avere in mano la pole fino all’ultimo guizzo, un classico, di Vettel, capace di ribaltare lo scenario con l’ultimo settore del suo ultimo tentativo semplicemente fantastico. L’ultima volta che la Ferrari aveva conquistato due pole di fila era accaduto nel 2012, per avere due prime file tutte rosse di seguito bisogna addirittura retrocedere nel 2006 con Schumacher e Massa che dominarono in Francia e negli Stati Uniti.

f1 gp cina risultati qualifiche

Hamilton? Per tutta la sessione è stato alle prese con un assetto non convincente della sua Mercedes. Il campione del mondo ha chiuso al quarto posto, staccato di ben 580 millesimi da Vettel e dietro anche il suo compagno di squadra, Bottas (di 50 millesimi), per la seconda gara consecutiva. Seguono le due Red Bull di Verstappen e Ricciardo (l’australiano rimesso in pista proprio alla fine del Q1 dopo i problemi nelle FP3), la top ten è chiusa da Hulkenberg, Perez, Sainz e Grosjean. McLaren ancora in difficoltà: Alonso ha chiuso 13esimo, precedendo proprio Vandoorne.

 

About Redazione 289 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.