Ford, nuova campagna di richiamo per 390.000 vetture

Importante annuncio quello che Ford ha diramato nei giorni scorsi: sarà avviata a breve una campagna di richiamo per quasi 400 mila veicoli della casa dell’ovale blu. La notizia è arrivata nei giorni scorsi, ma non riguarda il mercato italiano ed europeo: le 390.000 vetture coinvolte in questa campagna di richiamo infatti sono state distribuite principalmente negli Stati Uniti e negli altri mercati internazionali, non in Italia ed in Europa. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta: Ford ha richiamato alcuni modelli di Ford Fiesta, Ford Fusion e Lincoln MKZ venduti nel periodo 2012-2014. Il problema riscontrato riguarda la serratura delle portiere: queste vetture, potrebbero montare una molla del nottolino difettosa, un problema che potrebbe essere molto pericoloso, perchè non garantirebbe una chiusura certa della portiera. Ford ha dunque annunciato questa campagna di richiamo che riguarda le Ford Fiesta immatricolate fra il 2012 ed il 2014, le Ford Fusion vendute fra il 2013 ed il 2014 e le Lincoln MKZ. A carico di Ford ci sarà la sostituzione gratuita di tutte e quattro le serrature della vettura, per motivi di sicurezza, dato che sono stati riscontrati due incidenti causati proprio dal difetto della serratura. Per saperne di più su un possibile coinvolgimento di vetture italiane, è possibile recarsi nelle officine autorizzate Ford per chiedere maggiori informazioni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.