Ford Focus ad edizione limitata

Fa il suo debutto al salone dell’auto di Lipsia la Ford Focus Rs500, limited edition da 500 esemplari della RS. Le prenotazioni sono subito andate in tilt, e chi è riuscito ad averla può ritenersi veramente fortunato. Per accontentare i meno fortunati Ford ha messo a disposizione un kit da montare sulla classica Focus RS, che però non garantisce, ovviamente, la stessa esclusività.

Dal punto di vista estetico, le linee sono ancora più minacciose di quelle sfoggiate dalla sorella, con l’enfasi posta sulla colorazione nero opaco (ottenuto con una pellicola 3M) e i cerchi da 19 pollici nella stessa tinta. Come se non bastasse è stato aggiunto il body kit che la rende ancora più estrema. Anche gli interni sono specifici per la RS500, con cuciture di colore rosso (anziché blu) sulla pelle che ricopre il volante, la leva del cambio e i pannelli delle portiere.

Ma il pezzo forte di questo gioiellino si trova sotto il cofano. Il motore 2,5 turbo a 5 cilindri è capace di erogare ben 350 cavalli. La vettura partendo da ferma arriva a 100 km/h in soli 5,6 secondi, ed è capace di raggiungere una velocità massima di 260 km/h.

La commercializzazione dei 500 esemplari numerati inizia in 20 paesi europei, Italia compresa (solo in 45 potranno averla nel nostro paese), a partire dal mese di Maggio. I prezzi sono stati ufficializzati per ora soltanto per il mercato tedesco, e non sono di certo bassi. Ben 10000 euro in più della versione classica, ovvero 46050 euro. Il prezzo viene giustificato da Ford dal massiccio intervento che ingegneri e tecnici hanno effettuato sulla vettura.

Indiscrezioni dicono che Ford starebbe pensando di aumentare i modelli a disposizione, visto il grande successo nelle prenotazioni. Ma questa azione potrebbe non garantirà più l’esclusività dell’auto.

About Redazione 289 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.