Enorme quantità di batterie usate dalle Auto Elettriche

Il mondo tecnologico si sta interrogando su come riutilizzare questa quantità di batterie delle auto elettriche. Ci troveremo, nei prossimi anni con un nuovo problema fino ad oggi esistente ma in maniera decisamente inferiore, tanto da non rappresentare un problema. Parliamo dello scenario di migliaia di tonnellate di batterie usate sulle auto elettriche che, prima o poi, andranno sostituite, creando un serio problema.

Una delle idee che pare stia andando per la maggiore consiste nell’Energy Storage, in pratica un riutilizzo domestico dell’energia ancora accumulata benché insufficiente per l’utilizzo sulle auto. Questa energia può essere usata in ambito domestico per il funzionamento di apparati tra le quattro mura, risparmiando la classica energia elettrica. Bloomberg della BNEF stima ragionevolmente che l’energia residua ammonterà nel 2025 a ben 95 GWh, dei quali 26 Giga sfruttabili in Energy Storage.

Si tratta di quantità enormi di energia che sarebbe veramente inaccettabile buttare. Su questa strada già si stanno muovendo BMW e Nissan mentre l’approccio di Tesla è diverso. L’Azienda Americana punta a proporre un sistema elettrico dalla casa alle ruote, attraverso l’elemento centrale rappresentato dai pannelli solari e dove le batterie costituiscono una fonte di materia da riutilizzare per altre tecnologie.

About Redazione 282 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.